MAR 21 novembre 2017 / 17.00

Linecheck 2017 – Shape Your Future

La terza edizione del format ideato da Elita / Enjoy Living Italy, si annuncia ricca di talk, conferenze, concerti e dj set

di Redazione Elita
Eventi Musica · 17 luglio 2017

Dopo due sole edizioni, Linecheck torna dal 21 al 26 novembre, con una fitta programmazione di talk, conferenze, showcase, concerti e dj set, fiore all’occhiello della prima Milano Music Week. “Shape Your Future” è il claim che racchiude il programma della terza edizione, l’invito a costruire il proprio futuro di protagonisti e fruitori di musica, approfondendo le tante tematiche professionali, ma anche lasciandosi incuriosire dalle nuove tendenze del mercato musicale, con uno sguardo sempre più internazionale.

L’evento, organizzato da Elita / Enjoy Living Italy è supportato dal Comune di MilanoSIAE, FIMI, Assomusica e Nuovo Imaie, ovvero da quelle istituzioni musicali che anche attraverso Linecheck e la Milano Music Week hanno cominciato un dialogo stabile e di sistema volto allo sviluppo dell’intera industry nazionale della musica.
L’headquarter della terza edizione di Linecheck sarà BASE, lo spazio polifunzionale di 6.000 mq nel distretto di Tortona, riconosciuto a livello internazionale come il cuore del design, della moda e dell’entertainment e crocevia di creativi e artisti.

14311489_855216024609762_6766929991446924938_o

Nella sezione Meeting di Linecheck sono oltre 40 gli speaker già confermati, con tre focus tematici – il nuovo pop tra innovazione e tradizione, il rapporto tra musica & moda, la musica per cinema, pubblicità e videogames – e un ricco programma di panel internazionali, speed meetings professionali e workshop.
All’interno anche un vero e proprio festival nel festival, FAM – Festival degli archivi Musicali, promosso da Archivio Ricordi, incentrato sull’approfondimento del tema della tutela e valorizzazione dei repertori.

Le band emergenti in residenza temporanea a Milano troveranno spazio per le proprie performance nel progetto Load In, promosso in partnership con Rockit e Ostello Bello che quest’anno vedrà protagonisti Han, Technoir, LNDFK, Charo Galura.

18.0017.00

La sezione Music Festival raggiunge la definitiva maturità con un programma trasversale e ricco di anteprime, progetti speciali e date uniche di artisti internazionali. Si parte il 22 novembre con l’unica data italiana degli svedesi Little Dragon, in tour con il loro ultimo album “Season High”, Iosonouncane, tra i principali protagonisti della nuova scuola italiana, in duo con Paolo Angeli, virtuoso di chitarra acustica di livello internazionale, e il duo electro-pop Yombe. Il 23 novembre toccherà allo statunitense Perfume Genius, interprete di quel fenomeno art-pop che sarà anche analizzato nel programma del Music Meeting, e a Jacques, istrionico artista francese capace di creare spettacoli unici a metà strada tra sound design e techno-clubbing. Il 24 novembre sarà il turno di Ash Koosha, multi-strumentista e compositore iraniano che si esibirà in un concerto futurista in Virtual Reality, una nuova era per la fruizione della musica dal vivo. Il 25 novembre la data unica per l’Italia di Thundercat, tra i maggiori protagonisti della scena new jazz internazionale, presentato in collaborazione con Jazz:Re:Found.
Si chiude domenica 26 novembre con l’hip hop raffinato di Freddie Gibbs: uno dei rapper più discussi degli ultimi tempi arriva a Milano tra molte aspettative per una data unica a cui si aggiungeranno i contenuti selezionati dal team di Boost, collettivo che promuove il rap italiano.

Linecheck Music Meeting and Festival
Milano, 21/26 novembre 2017
BASE, via Bergognone 34

Programma ufficiale e biglietti su linecheckfestival.com