Guarda ‘Whelh’, il nuovo video liquido degli XHU

Secondo singolo del progetto campano che canta in una lingua originale senza precedenti

di Redazione Elita
Musica News · 3 dicembre 2017

Il 27 novembre è uscito Whelh, il secondo singolo degli XHU. Progetto modulare di ricerca sonora – di origine campana – che possiede la particolarità di cantare in una lingua nata prima solo grafica e poi sviluppatasi negli anni come fonetica, ideata da Alessandro, frontman degli XHU.
“Whelh” racconta della lentezza, della reiterazione, del sostare di fronte alle cose nuove, dell’osservare anziché guardare, del sentire anziché ascoltare. La traccia si arricchisce di suggestioni liquide, come quella di un sasso lanciato in acqua, anche in questo brano sono cantati fonemi in lingua Xhu.

Lasciatevi trasportare dal sound degli XHU, e teneteli d’occhio, sentirete parlare di loro molto a lungo.